DIARIO DI UNA MAMMA IMPERFETTA MAMME

Mamme e figli. L’importanza di un selfie

Cari uomini, scattate una foto. Scattate questa dannata foto!” Con queste parole Sophie Cachia risveglia il mondo Social con una questione che molto spesso passa inosservata.
Accendete il vostro smartphone, entrate nella galleria foto e iniziate a scrollare su e giù… troverete centinaia di foto dei vostri pargoli e di vostro marito insieme a loro.
Ma voi dove siete? In quante foto realmente siete con loro? Un paio, forse.

Schermata 2017-05-11 alle 21.56.20

Questa è la cruda realtà ed il motivo per cui la blogger australiana Sophie, aka The Young Mummy, si è scagliata contro i papà.

Schermata 2017-05-11 alle 22.15.39.png

Passiamo giornate intere a catturare i momenti più belli tra voi e i bimbi. Quindi, quando ci vedete con i nostri figli, in un momento di bellezza così candida, scattate questa dannatissima foto per favore!

Noi i nostri figli li portiamo in grembo per nove mesi, li facciamo nascere e li accudiamo così come solo noi madri sappiamo fare. Ma poi loro crescono velocemente, anche troppo, e ci rimangono solo ricordi non molto nitidi del passato. Poche foto, molte pose, niente spontaneità. Ecco perché, forse, nasce la necessità del farsi un selfie.  Almeno il ricordo, in un modo o nell’altro lo creiamo noi senza l’aiuto di nessuno. Poi, riuscire ad avere uno scatto decente, è un altro discorso. Quando cerco di farmi un selfie con mio figlio spendo ore a dire “guarda qui” , “sorridi amore che facciamo una foto”, “stai fermo aspettaaaaa!”, “un secondo solo”…. e sapete qual é il risultato?

Schermata 2017-05-11 alle 21.57.16.png

Io che rido e lui che guarda da un’altra parte oppure lui che sorride e io con la faccia storta. Alla fine ci rinuncio e archivio una tra le mille foto scattate e amplio il nostro album della vita. Le immagini sono, ormai da molti anni, il metodo più efficace per raccontare dei momenti o semplicemente attimi vissuti.

Una foto vale più di mille parole dice qualcuno di saggio. È tutto vero.

Schermata 2017-05-11 alle 21.55.14.png

Tramite le immagini possiamo ricostruire la nostra vita e forse noi madri speriamo di fare questo per i nostri figli. Creare una sorta di memorabilia fotografica che una volta diventati grandi potranno sfogliare e mostrare ai loro figli. Lo storico d’arte Ernst Gombrich, nel lontano 1985, disse implicitamente che viviamo in una società delle immagini, parla infatti di una nuova era in cui alla parola scritta succederà l’immagine. Ecco quindi perché quello scatto di noi che giochiamo con i nostri pargoli sembra tutto ad un tratto così importante. Una foto per non dimenticare. Una foto per avere la possibilità di rivivere quel momento di tenerezza e amore. Tutto, al giorno d’oggi, viene raccontato tramite immagini, non a caso i social media sono un esempio lampante del pensiero di Gombrich. Le immagini sono il mezzo di comunicazione principale che lascia lo spazio necessario alla nostra mente di elaborare un pensiero più o meno nostro riguardo a ciò che è rappresentato nell’immagine stessa.

Schermata 2017-05-11 alle 22.11.14.png

Non possiamo smettere di scattare nemmeno un attimo. Un cane per strada, un fiore, un paesaggio mozzafiato. Scattiamo e archiviamo perché quell’attimo così intenso non vogliamo perderlo nei meandri della nostra mente ma, al contrario, vogliamo essere in grado di riviverlo in ogni momento. Nella vita di tutti i giorni queste foto, scattate qui e lì, alle volte un po’ a caso, ci permettono di fermare il tempo e creare un piccolo ricordo da chiudere nel famoso cassetto della mente. Un cassetto che riapriremo in vari momenti della vita e che ci regalerà emozioni diverse ad ogni occasione.

Schermata 2017-05-11 alle 21.59.01.png

Quante differenti emozioni può scatenare una foto? Milioni! Tutto dipende dal nostro stato d’animo in quel momento. Se in futuro quella famosa foto che ci ritrae con i nostri bimbi la riguarderemo soli davanti al caminetto, magari susciterà in noi malinconia ma, in loro compagnia, forse rideremo a crepapelle!

Tutto questo per dirvi una cosa importante. Scattate gente! Create ricordi che presto o tardi diventeranno grandi emozioni!

Schermata 2017-05-11 alle 22.04.38.pngAttenzione: le immagini di questo articolo sono ad uso esclusivo di COMPOSURE© Magazine, unico detentore dei diritti di utilizzo

www.composureonline.com composureitalia composure italy magazine on line rivista italia lifestyle moda beauty jpotter1826 jessica c potter composure news blogger mamme bambini genitori aTi è piaciuto questo articolo? Faccelo sapere commentando nel “box risposta” che trovi proprio qui sotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...