MUSICA SPETTACOLO

Il piccolo Noah Bublè sta meglio, e torna a casa

«Siamo grati al Signore di potervi comunicare che nostro figlio Noah sta facendo notevoli progressi dall’inizio del suo trattamento e i medici sono ottimisti per il futuro del nostro piccolo. E’ stato coraggiosissimo sin dall’inizio e noi siamo stati inspirati e sostenuti dalla sua forza. Ringraziamo Dio per la forza che ci ha dato. La gratitudine che proviamo verso tutti i medici e gli infermieri non può essere descritta a parole»

M.B

Dario Lopilato, cognato di Micheal Bublè parla di miracolo.
Noah sta meglio.

Schermata 2017-04-04 alle 16.12.50.png
Il figlio di Michael Bubè e Luisana Lopilato, 3 anni, dopo mesi di ricovero in un istituto di Los Angeles dove il piccolo è stato sottoposto a trattamenti intensivi per sconfiggere un tumore al fegato, è finalmente tornato a casa in Argentina. Pare che l’operazione a cui il piccolo è stato sottoposto lo scorso Dicembre sia stata risolutiva.

personal-space-michael-buble-noah.jpg

Per adesso Michael e Luisana preferiscono non pronunciarsi, ma promettono di dare notizie a breve. La scioccante notizia dello scorso Novembre ha commosso tutti i fan della coppia, che, come da loro dichiarato, sono stati particolarmente vicini a loro e al piccolo Noah. I due artisti, entrambe molto impegnati, hanno cancellato qualsiasi tipo di impegno professionale per stare vicino al piccolo.

schermata-2017-03-25-alle-00-54-201.png
Ti è piaciuto questo articolo? Faccelo sapere commentando nel “box risposta” qui sotto

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...