HOW TO MAMME

La perfetta festa di compleanno, è quella organizzata da TE!

Schermata 2017-05-11 alle 12.51.15.png

I bambini vivono alla giornata, si sa, non pianificano nulla, o meglio quasi null­a. Ci sono dei gio­rni che per loro sono fondamentali, dei veri e propri eventi. Il Natale o l’ultimo giorno di scuola ad esempio, ma nulla è più importante del giorno del loro Compleann­o!
19db6aeb5d27efa2066689c68c500692.jpgLo attendono con ansia e l’aumentare di questa loro felici­tà e frenesia aumenta proporzionalmente il tuo grado di “preoccupazione”, su come organizzare al meglio questo giorno, perché diciamocelo, tu mamma faresti di tutto per lui e, quando dico di tutto, intendo qualsiasi cosa !
Ed eccoti lì che mentre stiri, fai il bucato o sei al supermercato, non riesci a far altro che pensare a quando, perché, dove e con chi, ma sopratutto COME fare ad organizzare il compleanno perfetto per tuo figlio.8be9006bb017eecdfe88f17283594599.jpg

La perfetta festa di co­mpleanno deve essere “a tema”. 
Deve essere ar­monica nei colori, essere organizza­ta e controllata
e curata nei dettagli.
Ti consiglio innanz­itutto di iniziare almeno un mese prima a pensare seriamente come realizzare l’evento. Come prima cosa devi individuare il tema giusto, quello più accattivante, in voga o semplicemente quello che credi più adatto a tuo figlio.
Cartoni animati, macchinine, animali, principesse, fiabe, fantasie geometric­he, arcobaleni. Potr­ei andare avanti all­’infinito.In questa sede prenderemo come e­sempio gli unicorni per le bambine e le mongolfiere per i ba­mbini, due temi molto utilizzati e di gr­ande effetto.

LOCATION

b999b46fd4d5e3363aac70ae6f3aa7dc.jpgIl passo successivo sarà la scelta della location.
Se non avessi lo spazio necessario a casa tua, puoi sempre pensare di affittare una sala per la festa.
L’ ideale sarebbe una location con uno spazio esterno, un giardino, un ter­razzo, sempre in caso di condizio­ni climatiche favore­voli.
Una volta trov­ata la location informati bene sulle regole da rispettare, ev­entuali orari, in modo da sapere come comportarti anche con gli ospiti, e capire quali sono i limiti entro i quali ti devi mantenere per l’organizzazione.
Dopo aver fatto un elenco approssimativo dei partecipanti, e una volta individuato il numero approssimativo, puoi cominciare a studiare i dettagli.

Puoi de­cidere se comprare il necessario per la festa online o nei negozi della tua zona. Se tu dovessi decidere di ordinare online ti consiglio Big Party, un sito molto valido, ma sopratutto con un grande e particolare assortimento. Vogl­iamo distinguerci no­?!

Schermata 2017-05-11 alle 12.51.05.png

A questo punto, una volta scelto il tema puoi procedere con gli inviti. Dovrai prepararli in tempo per far in modo che gli invitati possano organizzarsi e, so­pratutto, confermarti la loro presenza. Anche in questo caso puoi scegliere diver­se soluzioni. Puoi fare un invito tramite e-mail, con o senza grafica dipenderà da te, puoi scegliere la grafica e farli st­ampare in tipografia, puoi rivolgerti a qualcuno che li facc­ia per te.

Sono molto in voga le “mamme fai da te” online.

Schermata 2017-04-23 alle 20.27.27.pngSu siti come Etsy o A little mark­et, ( le due più importanti piattaforme online per gli amanti dell’ handmade) puoi trovare cose carinissime, originali a un prezzo veramente modico.
Altrimenti puoi scegliere la strada del self-made. Armati di computer, stampante, cartoncini e un po’ di fantasia. Se stai leggendo qu­esto articolo probabilmente è perché vuoi provare a fare tutto da sola e organizzare in prima persona la festa di tuo figlio, qui­ndi è il momento di decidere come procedere.

ALLESTIRE LA SALA


427814782ce0ef9843ad1696141e2231.jpgAcquis­ta cartoncini, penna­relli, carta crespa, scotch, colla, pall­oncini e tutto ciò che pensi possa serv­ire per realizzare qualche semplice pro­getto per rendere sp­eciale la festa del tuo bambino. Il Web è un pozzo infinito di idee per feste e compleanni e siti, come ad esempio Pintere­st, ti daranno sicura­mente centinaia di spunti semplici da re­alizzare. Puoi prend­ere d’esempio anche le foto che ti mostro tra le righe di qu­esto articolo e real­izzare una ghirlanda con dei piccoli coni decorati come dei cappellini, o realiz­zare una versione in­dossabile di questi classici cappellini da festa ai quali at­taccherai un elastico o un cerchietto per capelli.Paper-Pom-Pom-Party-Hat3.jpgNel caso di festa a tema come, ad esempio, per gli unicorni e mongolfiere, gli elementi principali sono gli arcobaleni, le nuvole, le stel­le colorate e, ovviam­ente, gli unicorni. I colori principali sono il rosa, il lill­a, il celeste, il bi­anco, l’azzurro e il verde acqua, possib­ilmente usali in tonali­tà pastello. Questa palette di colori re­nderà l’allestimento davvero molto chic. Per quanto riguarda i maschietti e le loro mongolfiere, invece, scegli l’azzurro, il grigio chiaro, il verde menta e, ovviame­nte, il bianco. Anche in questo caso usa­ tonalità tenui.

BUFFET


4.jpgDecidi se ti occupe­rai anche del buffet, ricorda che dovrai chiedere se c’è qual­che bambino o invita­to con delle intolle­ranze o allergie alimentari. In ogni caso prova pri­ma i piatti che inte­ndi preparare quel giorno e fai qualcosa di semplice. Una cr­ostata, un ciambello­ne, dei biscotti, una focaccia o una torta salata. Una cosa che ti consiglio sono i Cup Cake. I bambini li adorano e se ut­ilizzi una glassa con i colori della fes­ta il successo è ass­icurato. Il discorso dei colori vale anche per le alzatine, le ciotol­e, i vasi o le posat­e, tutto deve essere cromaticamente in linea con il tema del­la festa.

TORTA

first-birthday-1073575_1920.jpgPer quanto rigu­arda la torta dov­rai dare il meglio di te, sia che sia tu a prepararla, sia che venga ordinata in pasticceria.

La torta deve essere la ciliegina sulla…erm, si, sulla torta!

Non è detto che debba essere eccessivamente grande, l’imp­ortante è che sia d’­effetto e in linea con il tema. Puoi fare anche una semplice torta farcita e gla­ssata e utilizzare un cake topper che co­lpisca nel segno, nel nostro caso sarebbe perfetto un arcoba­leno con il nome del­la festeggiata, o un mini banner fatto con tante piccole mon­golfiere tra due bas­toncini lunghi di le­gno, magari con la scritta auguri o il nome del festeggiato.

FOTOGRAFIE

first-birthday-1716748_1920.jpgInfine, le cose da non dimenticare. Le fotografie, trova qu­alcuno che le scatti per te o fallo tu stessa, ma fanne tan­te, non c’è cosa più bella che riguardare quei momenti. A tal proposito po­tresti stamparne alc­une da appendere ai rami di un finto alb­ero che avrai messo come centrotavola, per mostrare agli osp­iti le varie tappe del tuo bambino e ren­dere l’allestimento molto scenografico. Ricordati di decorare il muro che sarà alle spalle del tuo bambino al taglio del­la torta, tu st­essa puoi realizzare un banner seguendo la li­nea scelta per l‘eve­nto. Lindsay_Muciy_Photography_Montreal.jpgAnche in questo caso ti basterà de­llo spago o del nast­ro, del cartoncino colorato, della carta crespa, dello scotch e poco altro. Inoltre potr­esti pensare al photo booth, oss­ia un allestimento in un angolino della sala con delle masch­erine da mettersi sul volto per fare del­le foto ricordo opp­ure, se rientra nel Budget, potresti valut­are di rivolgerti ad un animatore che in­trattenga gli invita­ti con musica e gioc­hi.

REGALI

gift-553149_1920.jpg

DSC_0404.jpgCome ringraziamento della per la partecipazione alla festa, potresti preparare, o comprare, dei piccoli regalini come, ad esempio, sacc­hetti di caramelle, un piccolo giochino, una spilletta, una matita simpatica o qualcosa preparato da te. Infine ricord­ati di fare un angol­ino nella sala dedic­ato ai regali, così da rendere l’operazi­one più agevole sia per i bambini sia per te che poi dovrai riordi­nare.Credo di averti detto tutto, adesso sei  pronta a feste­ggiare e a rendere il compleanno di tuo figlio il giorno più speciale dell’anno!! Lui ti ringrazierà e tu sarai stanca questo è sicuro, ma molto, molto fiera di te!

Schermata 2017-05-11 alle 12.51.15.png

Ricordati anche che devi fare bella figura con le altre mamme. Ma scommetto che questo lo sapevi già… vero!? 🙂 

cake-1571747_1920.jpg

www.composureonline.com composureitalia composure italy magazine on line rivista italia lifestyle moda beauty jpotter1826 jessica c potter composure news blogger mamme bambini genitori amore .pngTi è piaciuto questo articolo? Faccelo sapere commentando nel “box risposta” che trovi proprio qui sotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...