HOW TO PISCOLOGIA

Blocco del lettore? Nessuno ne parla mai, ma io vi spiego come superarlo

Ci sono periodi in cui, anche per noi lettori accaniti, leggere diventa difficile.

Troppe cose da fare, impegni lavorativi inderogabili, momenti di transizione (come ad esempio un trasloco). Insomma: tutte situazioni che ci fanno sentire stanche e poco concentrate. E, anche se avremmo voglia di leggere tutti quei libri che ci aspettano sullo scaffale, il massimo che riusciamo a fare è buttarci sul divano ed accendere la tv.

books-2085589_1920Proprio di recente mi è capitato di attraversare un periodo del genere, in cui le cose da fare erano talmente tante da non riuscire a leggere nemmeno una pagina.

Io, che leggo in media 5 libri al mese!

In uno stato di totale insofferenza e minacciata dalla quantità di libri in attesa, ho deciso di trovare una soluzione ed ho elaborato un piano di attacco contro il blocco da lettore.

Si tratta di pochi semplici step:

  • Per prima cosa prendete carta e penna e scrivete un elenco con i giorni della settimana.
  • Prendete il libro che avete lasciato a metà o quello che volete iniziare.
  • Adesso ponetevi degli obiettivi semplici (dalle 10 alle 50 pagine al giorno). Generalmente ciò che blocca è l’obiettivo di leggere un libro intero. In questo modo, invece, i “compiti” quotidiani vi sembreranno più facili da affrontare.
  • Scrivete per ogni giorno della settimana la quantità di pagine da leggere. Ma attenzione! Qui c’è il trucco. Scrivete l’obiettivo del giorno in cui iniziate nella riga del giorno seguente. Mi spiego meglio: se decidete di iniziare un libro di lunedì, scrivete “fino a pagina 50” all’obiettivo del martedì, anche se quelle 50 pagine le leggerete il giorno di inizio. In questo modo vi sentirete gratificate nell’essere addirittura in anticipo con i compiti prefissati e sarete più motivate ad andare avanti!

checklist-2077021_1920

Grazie a queste quattro mosse smetterete di trascurare i vostri amici libri e tornerete a godervi la lettura!

schermata-2017-03-25-alle-00-54-201.pngTi è piaciuto questo articolo? Tu hai mai avuto il blocco del lettore? Faccelo sapere scrivendo un commento nel box risposta proprio qui sotto

2 commenti

  1. È esattamente quello chi mi sta succedendo. Ho tre libri in ponte ma non riesco a leggerli, a volte è per stanchezza, io leggo prevalentemente prima di andare a letto, a volte è per pigrizia (leggere comporta comunque uno sforzo di concentazione anche se il libro ci avvince). Da stasera proverò a mettere in pratica il tuo consiglio….ti farò sapere come va!!!

    Liked by 1 persona

  2. E’ normalissimo attraversare periodi come questi. Anche io, come te, mi sono trovata ad avere più di una lettura avviata senza portarne a termine nemmeno una! Diventa frustrante! Vedrai che con questo metodo riuscirai a sbloccarti e a ritrovare la soddisfazione nel leggere 🙂
    Tienimi aggiornata sui progressi! A presto!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...